BTSCO …

Le prove finalmente sono ultimate e il risultato è positivo ecco cosa ho fatto sul mio portatile ( Ubuntu Dapper ) per rendere operativa il mio auricolare bluetooth nokia …

Per prima cosa è necessario operare una modifica al file hcid.conf che si trova in /etc/bluetooth , cambiando la riga del pin_helper il programma lanciato per chiedere il PIN alla connessione di un apparato bluetooth in :

pin_helper /usr/bin/bluepin;

Poi è sufficente caricare il modulo sonoro : sudo modprobe snd-bt-sc

e digitare il comando : btsco xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx

dove al posto delle xx deve essere digitato l’indirizzo dell’auricolare … Dopo di chè si può travere un dispositivo ( che nel mio caso è /dev/dsp1 ) da utilizzare per inviare suoni all’auricolare !

BTSCO , Bluetooth , i set handsfree e un desktop con linux installato

Oggi spulciando le utility messe a disposizione da ubuntu ho notat un pacchetto legato al mondo bluetooth : BTSCO ! Ho approfondito di cosa si trattasse e finalmente un pacchetto per usare le cufie o gli auricolari bluetooth con Linux !

Ho provato ad usarlo ma ho avuto qualche difficoltà … Vi terrò informati , per adesso volevo solo sottolineare questa utility e non appena riuscirò ad utilizzarla con Gnome sarete e primi a saperlo!

VDR o MYTHTV

Due interessanti prodotti che trasformano un comune PC dotato del giusto HARDWARE in una vera stazione multimediale in grado di riassumere in un’unico strumento Stereo , Lettore DVD , Registratore e Decoder e non solo tutto controllabile da un unico telecomando. I due software non sono proprio installabili con pochi passaggi … Ma se cercate un pò su internet troverete sicuramente alcune distribuzioni che installano i due prodotti con poca fatica.

Voi che ne pensate , meglio VDR o MYTHTV ?

Ubuntu dapper e il nuovo server XGL

Finalmente … dopo svariati tentativi di eseguire il nuovo server XGL , finalmente le cose sono andate a buon fine. Ho ormai da più di un anno sul mio fantastico portatile ( IBM Thinkpad R51 ) ubuntu installato , sono passato da hoary a breezy e infene adesso a dapper. L’hardware montato sul mio portatile è una scheda ATI RADEON MOBILITY 9000 ( ATI a quanto sembra non è il massimo … ).

Dalla riga di comando ho fatto partire un bel “apt-get install xserver-xgl compiz compiz-gnome” ed il gioco è stato fatto.

Il server non è ancora stabilissimo ( quando lavoro preferisco usare il server xorg tradizionale ) , più di una volta mi sono ritrovato alla schermata di GDM senza accorgermene.

Ma i passi in avanti fatti con questo server X mi sembrano davvero tanti , gli effetti molto carini e pronti per coinvolgere il grande pubblico !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: