Lotus Notes 8 e Ubuntu … Le cose sembrano andare

Ok , è passato qualche giorno dal mio ultimo post e stò continuando ad usare il client Lotus sotto Linux o meglio su distribuzione ubuntu ( nello specifico la Gutsy , appena rilasciata ) e devo dire che se la stà cavando bene , a parte i tempi del primo avvio ( per essere operativo qualche minuto passa )  , il resto è più che accettabile. Solo una considerazione , ci devono essere problemi fra Gutsy e il client soprattutto per quel che riguarda lw SWT e Firefox. Ho dovuto creare una cartella che si chiama “/usr/lib/mozilla” e “riempirla” dei file presenti sotto la directory “/usr/lib/firefox” di una distribuzione SuSE 10.1

Non chiedetemi il perchè di questo , ma così il client funziona !

Annunci

2 Risposte

  1. ciao.. Io avevo riscontrato lo stesso problema tentando l’installazione del client Notes 7.0.2, che si arrestava cercando (inultimente..) una fantomatica cartella /usr/lib/mozilla ….

    Quali sono esattamente i file che hai dovuto “creare”?

    Visto che anche con il client 8 non ho, per il momento almeno, ottenuto migliori risultati, potrei tentare la strada di creare ad hoc il percorso, ma installando il 7 (molto più leggero ed essenziale, per i miei scopi sarebbe ideale..)

    Grazie, ciao!

  2. Ho installato su una partizione una SuSE 10.1 , preso i file della directory /usr/lib/firefox e copiati sulla partizione in cui ho ubuntu nella directory /usr/lib/mozilla.

    Tutti i file della directory , un pò di mega …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: